NAS Padova: aperitivo con frode. Barista denunciata

????????????????????????????????????

La titolare di un bar, per abbattere le spese del locale, ha pensato bene di sostituire una nota bevanda alcolica per aperitivi, con un’altra meno costosa e titolata. Tale artificio non è passato inosservato agli occhi dei Carabinieri del NAS che nel corso di un’ispezione hanno portato alla luce lo stratagemma adottato dalla titolare dell’esercizio commerciale. Nella circostanza sono state sequestrate 12 bottiglie della più economica bevanda alcolica e la donna, responsabile della frode in commercio, è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria.