NAS sequestro carni per epidemia E. coli

Il nucleo antisofistcazione dei carabineiri (NAS) ha posto sotto sequestro 5 tonnellate di carne – tra hamburger e polpette – a marchio "Steaks Country, azienda francese che è all’origine dell’infezione per batterio E.coli dei sette bambini francesi della zona di Lille.

Il sequestro è stato dal Ministero della Salute.
Luogo del Sequestro l’area Veronese, si tratta di   1570 confezioni di hamburger da un chilo e 4mila confezioni di polpette da 900 grammi (per un totale appunto vicino alle 5 tonnellate di prodotto).
Il sequestro è avvenuto nella piattaforma logistica della Lidl, catena tedesca, da  dire comunque che il nuovo ceppo ( che ha colpito la Francia) è di origine diversa, a renderlo noto è Michel Scar, responsabile di nefrologia pediatrica all’ospedale universitario di Lille, dove tutti i bimbi sono ricoverati. "Nella gran parte delle sindromi uremiche emolitiche, i sintomi sono l’insufficienza renale. Ci sono pero’ delle forme piu’ gravi che possono causare danni neurologici", ha spiegato il medico, parlando proprio del caso del piccolo paziente. I bambini, di età variabile tra i 20 mesi e gli 8 anni, avevano tutti mangiato hamburger decongelati acquistati in supermercati della catena discount Lidl.
Come aveva già avuto modo di affermare la scorsa settimana l’ONLE Paolo Russo presidente della Commissione della Camera durante il convengo organizzato dalla Facoltà di Agraria di Portici UNINA (Napoli), i controlli preposti dalle autorità di controllo italiani sono efficientissimi e consentono la tranquillità ai consumatori Italiani.
Dello stesso parere anche il Ministro Fazio che ha affermato "Questa operazione dimostra l’elevato livello del sistema di sicurezza alimentare del nostro Paese, basato sull’assoluta tracciabilità dei prodotti, e deve rassicurare i consumatori. Nei prossimi giorni avremo i risultati delle analisi e potremo verificare se il batterio infettivo che ha colpito i bambini francesi si trova nella carne o se è legato a difetti di conservazione o manipolazione del cibo".
 
Articolo precedenteSequestro di Pesce
Articolo successivoNAC sequestro Mais
CONDIVIDI