Gli uomini dei Carabinieri  di Avellino  hanno messo sotto sequestro un'  industria di conserve alimentari in scatola. L'ordine di sequestro è avvenuto  a seguito delle diverse violazioni emerse quali gestione illecita di rifiuti speciali, scarico non autorizzato di acque reflue industriali,  inosservanza delle prescrizioni per le emissioni in atmosfera, esalazioni maleodoranti  moleste.