Taralli e altri prodotti da forno fatti con mangimi

 Contuinuano le operazioni del Corpo Forestale dello stato contro le attività illeciti nel settore alimentare ed agrolaimentare. Ultima scoperta in ordine di tempo è quella degli uomini della compagnia di Bari  ( a Corato per la precisone) che durante una attività di routine hanno squestrato oltre 2.700 confezioni di taralli preparati  invece con farina con mangime. La cosa ancor più grave e che il prodotto era ed  è venduto da una nota ditta della provincia di Bari ed è lo «snack» tipico della tradizione culinarie pugliese.

I militari hanno evinto durante il sopralluogo l’utilizzo di crusca per animali ( quindi non idonea ad uso alimentare) tra l’altro invasa da parassiti.

Tutti i prodotti sono stati sequestrati ed al titolare è stato denunciato sia per frode commerciale che per alimentare.